Ascom: “Bene questo recupero della ex Lazzaroni”

«Sul recupero della ex Lazzaroni è stato trovato un giusto compromesso». Confcommercio Ascom Saronno esprime così, per voce del presidente Antonio Renoldi, la propria posizione a favore del progetto di recupero che sarà presentato nei dettagli a Uboldo nei prossimi giorni, dal sindaco Lorenzo Guzzetti e dai privati che hanno proposto la riqualificazione, senza alcuna galleria commerciale, solo con la presenza di due grandi marche. «Siamo doppiamente soddisfatti difronte a questa notizia – spiega Renoldi -: anzitutto perché c’è la certezza che non sarà aperta un’ulteriore galleria commerciale in quest’area e anche perché le nostre richieste avanzate allora, sono state prese in considerazione e rispettate a tutela dei commercianti che rappresentiamo. Concludo ribadendo il concetto che l’apertura di un’ennesima galleria commerciale nella nostra zona avrebbe certamente penalizzato il commercio di vicinato del nostro tessuto commerciale, mettendolo in ulteriore difficoltà. La posizione del Sindaco del Comune di Uboldo ha confermato l’intenzione di valorizzare e anteporre la piccole e medie imprese del nostro territorio, così come testimoniato con l’avvio del percorso del DID, “Distretto Intercomunale Diffuso delle Antiche Brughiere”, ed del neo costituito DAT, Distretto dell’Attrattività Territoriale».

Fonte:varesenews.it del 09.11./2016