Sanzioni sacchetti di plastica non a norma

Di seguito si fornisce l'indicazione di LOGHI e MARCHI relativi ai requisiti di biodegradabilità e compostabilità, che devono essere presenti sui sacchetti di plastica ai fini della conformità alla Legge.

COME VERIFICARE LA CONFORMITA' DEI SACCHETTI

Il Commerciante al momento dell'acquisto dei sacchetti deve verificare che:

•             i Loghi e Marchi presenti corrispondano a quelli degli Enti certificatori accreditati

•             siano presenti le opportune diciture relative al possesso dei requisiti

•             il fornitore, opportunamente, provveda a rilasciare una DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' dei sacchetti (fac-simile dichiarazione presso ufficio soci )

ESEMPI DI LOGHI E MARCHI AMMESSI

I Loghi ed i Marchi sono dotati di un codice seguito da un numero (Sxxx o 7wxx) riferito ad ogni azienda produttrice che deve assicurare la tracciabilità.

SCRITTURE E DICITURE IDONEE

Occorrerà controllare che sul sacchetto vi sia l'indicazione del riferimento UNI EN 13432:2002 con l'idonea dicitura PER I SACCHETTI BIODEGRADABILI E COMPOSTABILI IN COMMERCIO.

SANZIONI

Si ricorda che è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria che va dai 2.500 euro ai 25.000 euro incrementata fino a 100.000 euro nel caso in cui presso l'attività vengono rilevate "ingenti quantità" oppure si verifichi l'utilizzo sulle borse di altre diciture o altri richiami diversi da quelli previsti per la certificazione dei sacchetti.

In allegato info: come riconoscere i sacchetti commercializzabili